• La mia schiena dalla passeggiata il cane gonfio mi sono imbattuto nel bagno rapidamente lavato e messo su i miei pantaloni e t-shirt. Anche Rafik si è vestito e siede sul divano come se nulla fosse accaduto e il padre e i suoi amici hanno cominciato a radunarsi a Roma, anche quelli che erano nella jeep. La mamma Marie è andato in camera mia dice che ce ne andiamo domani con Marie per tre giorni la mattina presto in modo che rimane uno, si ha abbastanza cibo e se questo è il denaro, nel caso in cui, per andare al negozio. Ho guardato Rafka, lui sorride ed è felice di vedere il cazzo. Bene, mentre tutto il trambusto che abbiamo corso verso il lago per nuotare, il sole stava già andando oltre l'orizzonte, ci siamo spogliati per raggiungere l'obiettivo e siamo saltati in acqua. Rafka ha notato la mia silhouette sul sito youjizz. Non volevo discutere con lui, ma mi piaceva lo stesso. Presto siamo andati a casa. Al mattino presto, mia madre era ancora con me, ci stiamo lasciando chiudere alle nostre spalle. Solo a sinistra Rafqa sentire bussa alla finestra ho detto che siete storditi durante 5 del mattino, beh, si prega di far loro pregarono ho pensato che qualcun altro si sente i suoi genitori. lascia andare attraverso la porta. Rafik saremo d'accordo, sembra che non importa che non sanno nemmeno di noi, quindi perché rischiare, sorride tutto il suo cazzo, le ho detto che la mattina per andare a pesca con voi insieme. Ebbene, la smart-ass si suchenok arriva rapidamente entrare, ho immaginato che questo ora il suo cazzo è in me, ho sentito il dolce languore siamo spogliati e siamo andati Rafqa mi ha iniziato accarezzando ovunque si sentono afferra il petto cercando di tirare loro soprattutto amava pizzicare i capezzoli e li baciare appassionatamente su quello che è diventato rosso e attaccare verso l'alto poi si gonfiavano e facevano male, ma è diventato tubercoli entrambe le vecchie ragazze anno 10t. Ho preso il cazzo di Rafkin tra le mie mani, com'era bello sentirlo pulsare come se fosse caldo e robusto. Volevo molto che cosa mi avrebbe posseduto. Mi è davvero piaciuto toccare un membro per masturbarlo Rafka ora sto arrivando, anzi, mettilo dentro di te.

    Il mio culo è già troppo era pronto e in attesa di questo anche quello che melma apparso Rafik liberamente entrò in me, il mio dyrachka saldamente afferrato il suo cazzo e improvvisamente versato Rafik cominciò a finire gemere e Burch qualcosa tra i denti e rimase immobile per un lungo tempo per me. Ho voluto usare la toilette tenendo il foro della mano che non sarebbero emerse sul water ha una mezz'ora o più stavo facendo io stesso un clistere finché l'acqua non è chiaro scorreva fuori del mio culo. Rafka ha cominciato a preoccuparsi di questo con te? Vengo ormai con una crema sul mio culo e orge iniziano con noi. Gli ho dato tutto, lui mi scopa che voleva il suo cazzo e non pensava di finire forte come un bastone scopata me in ginocchio disteso sulla schiena, sollevare le gambe sulle spalle, seduto lui stesso ho spiedino sul bastone stesso sono stato in grado di finire e anche era contento Da qualche parte per la cena Rafqa andò a casa suono e mi sono addormentato la sera, siamo andati nuotare nel lago era molto caldo poi a casa e Rafik dice che sono a casa detto a tutti che avrei dovuto passare la notte dicendo che i tuoi genitori ha permesso Sono rimasto colpito dalla sua arroganza, e lei mi ha chiesto, , Gli dico che ride e quello che dicono è così buono per noi insieme non sapevo cosa rispondere, sembra che il nostro rapporto sia già andato troppo oltre. Beh, penso che sia ok, tra due giorni la mamma arriva e vedremo. il giorno dopo ci siamo svegliati presto dopo un'altra scopata, ero finalmente pienamente convinto che il mio culo dava il grasso o finivo così ma è bello e non doloroso. Siamo andati in bagno, ho lavato via in Rafqa di nuovo mi è stato detto che è abbastanza per oggi, ma voglio venire prega Zhen chiedere Raf mi lascia ti masturbi, se si desidera, ho iniziato masturbarsi è così bello da fare, ben presto per lamenti dei membri ha cominciato a volare me sperma mano calda appiccicosa piacevole che facevamo la doccia ho preso una coperta e sono andato a prendere il sole sul lago e poi alla fattoria abbandonata, Rafqa mi fottuto dovunque fosse posto tranquillo anche in mezzo alla natura, clima fresco c'era il sole da qualche parte intorno al recinto di un vecchio magazzino, ha nuovamente tormentato Io no Allora ho acconsentito a questo giorno mi ha scopato 6 volte, anche quando andare a letto. E ho finito anche 3 volte, una volta mi fece forzatamente violentata ho battuto da nessuna parte, ma in qualche modo storto la destra sulla sabbia pantaloncini tirato scivolato e ha cominciato a fottermi non ha fatto male, ma non è molto bello, re rovinato sia restituito già per la sera sulla strada bagnata nel lago Ya Rafka chiedo così spesso che non puoi probabilmente scopare che questo è dannoso per la salute.


    votre commentaire
  • Il membro ha resistito, kuxilsya, ma entrambi abbiamo fatto uno sforzo e ora Dick è stato attaccato dall'alto, lentamente seduto sul cazzo e guardandomi negli occhi. Hanno intravisto in loro il bagliore di quella notte? O semplicemente mi diverto a divertirmi? Qualunque cosa fosse, Dick, ondeggiava al ritmo della macchina, aumentando la velocità ogni minuto. Un membro volò dentro il tronco del suo vulcano, scivolò lungo le onde del piacere, inumidendo abbondantemente la pubescenza dei nostri succhi d'amore. Sì, mi dai uova così morbide! L'auto sobbalzò, lei saltò giù dal membro, afferrò la doppietta.

     

    - Penso che abbiamo bisogno di cambiare la posa. - Ho passato del tempo a guardare come lei respira, come si alza il petto stretto, come i suoi capezzoli brillano, si spalmano con le mie labbra. - E tu ...

     

    - Io rappresento. - Mi ha spinto maliziosamente con lo stivale.

     

    - Si? - Le mie mani l'afferrarono per i fianchi, la tirarono più vicino al tavolo.

     

    "Sul tavolo?" - Saltò su di lui, si sedette, allargò le gambe, afferrando con le mani i bordi degli scaffali superiori. E si appoggiò un po 'indietro. Il diavolo!

     

    "E sul tavolo!" - Le ho fatto un passo, un po 'rannicchiata, sporgendo il culo, provando al suo ingresso.

     

    "Non tirarlo." Si morse il labbro, soffiando le ali del suo naso. Il membro si seppellì prima nel pube pungente, scivolò giù, stretto tra le labbra gonfie. - Sì! Misha! Misha!

     

    Oltrepassandoci, a una velocità frenetica, un treno passeggeri scivolò via, come nei film - rapidamente, scintillando di finestre illuminate, portando via i contorni di volti, figure. E gli occhi di una donna che ha capito quello che stiamo facendo, il momento in cui i nostri occhi si sono incontrati per un momento. Sono stato trasportato dopo il treno - anche in modo rapido, anche elusivamente luminoso. Dika afferrò i bordi, cercando di rimanere in un posto, ma un minuto dopo riportò le mani nella posizione precedente sul bordo dello scaffale. Il treno era trasportato lungo una lunga curva, io ero trasportato nel vulcano infuocato delle sue carezze, la passione per l'orgasmo, sembrava essersi trattenuta. Ad un certo punto, quando le ho intercettato le cosce, ha stretto le mie mani, strizzato, bruciando il mio petto con il suo secondo numero, dolcemente, ma lei mi ha urlato nell'orecchio "Misha !!" E ha colpito la spina nella mia banca del seme. Lo strinsi e misi il ritmo in modo che il tavolo stridasse minacciosamente. E poi improvvisamente mi venne in mente un pensiero: "Mi chiedo quante tonnellate di sangue mi stanno pompando il cuore?" Un'idea interessante durante il sesso, non è vero? Ma io sono così.


    votre commentaire



    Suivre le flux RSS des articles
    Suivre le flux RSS des commentaires